Questo Sito utilizza cookie tecnici e di profilazione di terze parti. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante o chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie. Per ulteriori informazioni leggi la cookie Policy

Privacy Policy
FacebookTwitterWordpressYoutube

ECCELENZA: STRESA - ALICESE ORIZZONTI 3-0

Lo Stresa vince 3-0 contro l'Alicese Orizzonti. I gol al 28'pt Menabò, al 6'st Niang e al 10'st Kouadio.

La decima giornata del campionato di Eccellenza vede lo Stresa impegnato nella gara contro l’Alicese Orizzonti. Partita molto sentita quella del Forlano vista la folta schiera di ex in campo e la necessità, dei Blues, di  chiudere con i tre punti per muovere una classifica ampiamente deficitaria. Lo Stresa si schiera con il consueto 4-2-3-1 con Barantani tra i pali, Feccia, Pici, Agnesina e Scibetta in difesa. A centrocampo Frascoia e Campanaro, Scienza, Menabò e Kouadio orbitano alle spalle i Niang, unica punta. Risponde l’Alicese Orizzonti con un 4-3-3 con Cerruti a difesa della porta, Tornari, Cristino, Benincasa e De Simone in difesa. A centrocampo Meo De Filippi, Vanoli e Gilio alle spalle del tridente composto da Bernabino, Fiorenza e Brugnera.

I Blues iniziano subito forte in proiezione offensiva. Il primo squillo è di Scienza al 2’ con un tiro da fuori che però si impenna oltre i pali di Cerruti. Al 5’ è Niang ad avere un bel pallone in area, il tiro però è respinto da Benincasa in prossimità della linea di porta. Al 6’ Agnesina dalla destra prova il tiro ma Brugnera si immola in area e salva. L’Alicese si vede all’11’ con Bernabino che crossa per Brugnera: Barantani in volo compie letteralmente un miracolo! Al 20’ Brugnera è proiettato in area, ma Agnesina in scivolata manda in corner. Dalla bandierina batte Vanoli, Kouadio di testa manda in corner dall’altra parte. Al 23’ Vanoli batte un corner dalla destra, Barantani allontana coi pugni. Al 25’ Niang cincischia con il pallone e scarica su Menabò che prova il tiro al volo, ma la palla si alza. Al 28’ lo Stresa passa in vantaggio con Menabò. L’azione parte con Kouadio che serve Scibetta in sovrapposizione sulla sinistra, il terzino fantasista dello Stresa crossa al centro dell’area dove Menabò di testa mette alle spalle di Cerruti: 1-0. Al 35’ Kouadio va in progressione verso l’area e scaglia il tiro che viene respinto da Cerruti. Al 37’ Gilio dalla desyra crossa per il colpo di testa di Bernabino che svetta in area, ma Barantani blocca in presa. Al 45’ Menabò serve al centro per Scienza che tira: Cerruti para. Al 47’ Cristino aveva trovato il varco per violare la rete di Barantani, ma l’arbitro annulla per fuorigioco. Il primo tempo finisce con lo Stresa in vantaggio.

Al 2’ Niang sfiora di testa il cross di Menabò. Si era però alzata anche la bandierina dell’assistente. Al 6’ Scienza dalla parte opposta crossa per lo stacco di Niang che questa volta non sbaglia e insacca la rete del raddoppio: 2-0. Al 10’ Scienza dalla destra effettua un cambio campo sui piedi di Kouadio che poi scocca un tiro che si insacca all’incrocio dei pali difesi da Cerruti! Che gol! 3-0. Al 23’ Brugnera  prova il tiro e Barantani si salva con il piede, con un istinto di garelliana memoria. Tra gli applausi al 25’ Kouadio lascia il campo con i crampi e al suo posto entra in campo Testori, che si posiziona a centrocampo, sulla sinistra. Al 29’ Tuveri rileva Menabò. Al 37’ Lopez rileva un esausto Scibetta. Al 42’ fa il suo esordio in Eccellenza Niccolò Rossi, attaccante che rileva Campanaro. Sono cinque i minuti di recupero, ma non succede più nulla. Lo Stresa torna alla vittoria.

STRESA SPORTIVA: Barantani, Feccia, Scibetta (37’st Lopez), Frascoia (Cap), Pici, Agnesina, Kouadio(25’st Testori), Campanaro(42’st Rossi), Niang, Menabò(29’st Tuveri), Scienza(39’st Ceria).

A disposizione: Bonassi, Riva, Chiaromonte, Candolini.

Allenatore: Talarico

ALICESE ORIZZONTI: Cerruti, Tornari, De Simone (35’st Moussaif), Vanoli, Cristino, Benincasa (24’st Fiore), Gilio, Meo De Filippi (Cap), Fiorenza (15’st Germano), Bernabino, Brugnera.

A disposizione: Mastrorillo,  Raffa, Anselmino, Verna. All: Yon

DIRETTORE DI GARA: Admir Azizi di Nichelino

ASSISTENTI: Marco Pavia di Torino e Marco Bongiorno di Collegno

RETI: 28’pt Menabò, 6’st Niang, 10’st Kouadio

AMMONITI: Campanaro, Fiore, Meo De Filippi

SPONSOR

Copyright © Stresa Sportiva 2019

Template by Joomla 2.5 Templates