Questo Sito utilizza cookie tecnici e di profilazione di terze parti. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante o chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie. Per ulteriori informazioni leggi la cookie Policy

ECCELLENZA: STRESA - RO.CE. 2-0

Lo Stresa vince 2-0 contro la Ro.Ce grazie ai gol di Tuveri al 14'st e di Faraci al 48'st

La pioggia scende copiosa dalla notte sul terreno del "Forlano", ma il campo, pur con qualche allentamento, sembra poter reggere i novanta minuti utili per la gara tra Stresa e Ro.Ce. Le due formazioni sono a pari punti e i tre in palio oggi potrebbero dare lo stacco in classifica alla vincente. Mister Galeazzi propone Barantani tra i pali, Finetti, Riccio, Agnesina e Telesca nel modulo difensivo. A centrocampo è come sempre Frascoia a detenere le chiavi del gioco, questa volta affiancato da Gilio. Sono tre gli uomini schierati sulla linea dei trequartisti: Bernabino al centro, Brugnera e Tuveri sulle fasce, mentre Faraci è il vertice offensivo. Risponde mister Rotolo con Zenoni tra i pali. In difesa Gibbin, Deri, Nasali ed Eliseo. Il centrocampo è a quattro con Mullici, Ciana, Bigioni e il giovane e talentuoso Josiah Tenkorang. In attacco Malaspina gravita al fianco di bomber Salzano.

La partita entra subito nel vivo, al 5’ Brugnera dalla distanza scaglia il tiro che di un nulla si alza sopra l’incrocio dei pali di Zenoni. Al 6’ risponde la Ro.Ce.  con un tiro di Gibbin in proiezione offensiva che, Barantani, in volo, annulla, mettendo in corner. Al 12’ lo Stresa batte un calcio di punizione con Frascoia: la palla è diretta all’incrocio dei pali, ma Zenoni si allunga in volo e manda in corner. Dalla bandierina batte Frascoia, Bernabino spizzica di testa e poi ci prova Faraci ad incornare, ma la palla sfila alla destra di Zenoni. Al 27’ scontro tra Bernabino e Ciana, la Ro.Ce. può così battere un calcio di punizione con lo specialista Salzano. La palla si dirige verso i pali, ma Barantani in volo non si fa sorprendere. Al 32’ Salzano batte una rasoiata su calcio di punizione dalla sinistra, la palla percorre tutta l’area e finisce oltre la linea di fondo. Lo Stresa avanza ancora al 39’ con Brugnera che serve Faraci, ma il suo tiro viene parato da Zenoni. Al 40’ Bernabino serve Frascoia che batte deciso verso la rete, ma Nasali intercetta e con il corpo allontana.

Nella ripresa mister Galeazzi butta in mischia Lionello al posto di Riccio, spostando così Frascoia al centro della difesa.  Al 2’ Bernabino vede Brugnera libero che riesce a scoccare un cross al centro dell’area, ma la difesa della Ro.Ce. accompagna in corner. Al 9’ Salzano da calcio piazzato scheggia la traversa. All’11’ lo Stresa prova a rendersi pericolosa con Brugnera che serve di tacco Gilio il cui cross per Bernabino finisce con un tiro che oltrepassa la linea di fondo. Al 12’ è la Ro.Ce. con Malaspina a trovare la via della porta, ma Frascoia in scivolata allontana. Al 14’ Nasali spinge Bernabino che colpisce con il braccio sulla linea di porta. Giallo per il difensore e calcio di rigore per lo Stresa. Sul dischetto si posiziona Brugnera, il suo tiro rimbalza sulla base del palo (forse anche un tocco di Zenoni) ma Tuveri si inserisce sulla traiettoria e batte a rete per il vantaggio Blues. 1-0. Al 24’ cambio per la Ro.Ce., si alternano i gemelli Tenkorang. Entra James al posto di Josiah. Al 25’ dopo la progressione sulla sinistra, Brugnera colpisce l’esterno del palo alla destra di Zenoni. Al 30’ Rotolo inserisce Bisesi al posto di Malaspina, un minuto dopo Tuveri, rimasto a terra dopo un contrasto, abbandona il campo. Al suo posto Laratta. Al 32’ Bisesi va al cross, Lionello in area allontana di testa, sulla respinta si inserisce Bigioni che però calcia fuori. Al 48’ Brugnera prende palla sulla sinistra serve Faraci che si posiziona il pallone  sul destro e batte Zenoni per il raddoppio Blues che chiude la partita.

 

TABELLINO

STRESA SPORTIVA: Barantani, Finetti, Telesca, Frascoia, Riccio(1’st Lionello), Agnesina, Brugnera, Gilio, Faraci, Bernabino, Tuveri (31’st Laratta).

A disposizione: Bertolio, Bocci, Squillaci, Tasin, Salviato. Allenatore: Sergio Galeazzi

ROMENTINESE E CERANO: Zenoni, Mullici, Gibbin (41’st Grieco), Eliseo, Nasali, Deri, Salzano, Bigioni, Josiah Tenkorang (24’st James Tenkorang), Ciana (45’st Ottino), Malaspina (30’st Bisesi).

A disposizione: Di Pierri, Dorigo,  Naggi. Allenatore: Giorgio Rotolo

RETI: 15’st Tuveri, 48’st Faraci

DIRETTORE DI GARA: Simone Sfirro di Reggio Emilia

ASSISTENTI: Roberto Ferrari e Salvatore Ielardi di Novara

RETI: 15’st Tuveri, 48’st Faraci

AMMONITI: Gilio, Nasali

 

elvezia

Copyright © Stresa Sportiva 2017

Template by Joomla 2.5 Templates