Questo Sito utilizza cookie tecnici e di profilazione di terze parti. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante o chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie. Per ulteriori informazioni leggi la cookie Policy

JUNIORES: STRESA - BRIGA 1-3

Seconda sconfitta interna per la Juniores borromaica superata al "Forlano" dal Briga che si impone 3-1.

La squadra di mister Borroni scivola malamente fra le mura amiche al cospetto di un Briga che sfrutta al massimo le disattenzioni difensive degli avversari.

La cronaca della partita a cura di Andrea Marguglio

 

Il tecnico di casa propone per 10 undicesimi la formazione che ha ben figurato a Borgovercelli, l'unica variante al centro della difesa è rappresentata da Mastropasqua al posto di Contalbrigo. I borgomaneresi rispondono con Sapescu in porta, l'ex Zaitouni, Leonardi, Bertella e capitan Appiah in difesa, Kartoubi, Finotti, Meloni e Renda a centrocampo, Fioranini e Gambino il talentuoso duo offensivo.

Fin da subito i biancoazzurri si rendono insidiosi. Al 5' tiro di Finotti che finisce fuori. Al 9' punizione centrale di Squillaci, smorza la barriera e poi Sapescu anticipa Tirletti. Al 10' Kartoubi serve Renda, tiro del laterale sinistro che viene neutralizzato da Jolita. Al 12' finisce oltre il fondo la conclusione di Fioranini. Al 14' Gentili non inquadra la porta. Al 16' si sblocca il risultato: punizione da destra di Gambino, Fioranini ruba il tempo a G. Piana e deposita nella porta stresiana. Al 19' tirletti cerca di dare la scossa e calcia da fuori area, il portiere respinge e Zaitouni salva in corner. Al 26' tiro fuori di Kartoubi. Al 26' primo cartellino giallo, ne fa le spese Zaitouni che atterra Salviato lanciato sulla fascia sinistra. Al 27' è provvidenziale il salvataggio in angolo di Leonardi su Gentili.Al 28' cross da sinistra di Petrulli, Bocci sul secondo palo calcia di piatto, sfera sopra la traversa. Al 32' ci prova Gitteh su punizione, anche il suo tiro di pochi centimetri sopra la porta. Un minuto dopo il pareggio "Blues": Scalabrini illumina sulla destra Bocci che approfitta dello scivolone di Appiah, fa partire un diagonale che colpisce il palo interno più lontano e fa gonfiare la rete, 1-1. Al 36' altro serio pericolo per i padroni di casa sempre sull'asse Gambino - Fioranini e il tiro del centravanti non va di molto lontano dal palo alla destra di Jolita. Al 38' Gentili fa un assist per Squillaci, tiro del numero 9 sopra la traversa. Al 44' su azione d'angolo di Gitteh, la mezza girata alvolo di Salviato va alta. Al 45' Petrulli innesca sempre il terzino sinistro che calcia al volo e Sapescu para. Prima dell'intervallo Jolita vola a devìare un tiro di finotti.

Inizia la ripresa con Domenichini che sostituisce Salviato e Bocci si sposta a fare il terzino sinistro. Al 4' punizione di Meloni parata da Jolita. Al 7' bell'azione corale che parte da Petrulli, in avanti per Tirletti che appoggia a gentili che calcia alto. Al 10' è preda di Jolita la punizione di Fornarini. Al 14' sopra la traversa il tiro di Kartoubi e uguale sorte quello di Renda due minuti dopo. Al 17' gentili trova l'opposizione di Sapescu, poi rapide fasi concitate con la palla che finisce sul volto di Leonardi che cade a terra, senza gravi conseguenze. Al 23' squillaci mette fuori di testa su corner di Petrulli. Al 25' Gorini avvicenda un esausto, ma sempre più positivo Tirletti. L'ingresso del diciannovenne di Baveno non incide come si desiderebbe e invece viene fuori alla distanza il Briga che al 28' con Fioranini costringe Jolita alla devìazione in corner e lo stesso centrattacco concede il bis dell'1-0 mettendo in rete il perfetto cross su punizione del neo entrato Agostino. E' il 32' e il Briga arrotonda il punteggio al 38' approfittando di un altro svarione della difesa locale, Gackou che due minuti prima aveva trovato l'opposizione di Jolita con i piedi, tira un diagonale che prende il palo, Domenichini arriva nel tentativo di liberare, ma butta la palla nella propria porta. E l'1-3 definitivo che sentenzia la seconda sconfitta in campionato per lo Stresa che rimane fermo a 13 punti ed è raggiunto dalla Juve Domo. Per il Briga terzo risultato di prestigio in trasferta e in classifica sale a 11 punti.

 TABELLINO

STRESA SPORTIVA: Jolita, Bocci, Salviato (1'st Domenichini), Giosuè Piana, Petrulli (Cap.), Mastropasqua, Tirletti (25'st Gorini), Scalabrini, Squillaci, Gitteh, Gentili (37'st Calessi).

A disposizione: Lattanzi, Borgotti, Rossi, Michele Piana.

Allenatore: Roberto Borroni

A.C. BRIGA NOVARESE: Sapescu, Zaitouni, Bertella, Leonardi, Appiah (Cap), Renda (25'st Agostino), Meloni (45'st Dolfi), Finotti (32'st Bizzetti), Fioranini, Kartoubi, Gambino (19'st Gackou).

A disposizione: Lenza, Prelli, Thiaw. Allenatore: Emilio Gavinelli

Reti: pt: 16' Fioranini, 33' Bocci. St: 32' Fioranini, 38' (aut.) Domenichini.

Direttore di gara: Riccardo Di Lonardo (VCO)

Ammoniti: Zaitouni, Tirletti, Gitteh, G. Piana.

Copyright © Stresa Sportiva 2017

Template by Joomla 2.5 Templates