Questo Sito utilizza cookie tecnici e di profilazione di terze parti. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante o chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie. Per ulteriori informazioni leggi la cookie Policy

LE AMICHEVOLI DEL SABATO

Antivigilia di Natale con in campo Prima squadra e Juniores Blues che hanno disputato due amichevoli. I ragazzi di Galeazzi vincono 2-0 a Oleggio, quelli di Borroni pareggiano 1-1 a Mergozzo con l'Omegna.

Ultimo impegno prima di Natale per i Campioni d'inverno dell'Eccellenza girone A che sul sintetico di Oleggio si impongono 2-0 sulla compagine allenata da Giorgio Dossena. Le reti borromaiche sono state siglate da Faraci e da Salviato, una prodezza in semirovesciata per il terzino diciassettenne di Dormelletto. Sugli scudi anche il portiere Bertolio che ha neutralizzato un calcio di rigore quando la propria squadra era già in vantaggio di un gol. Gli allenamenti riprenderanno mercoledì 27 a Paruzzaro. Non sono previste ulteriori amichevoli prima della ripresa del campionato, domenica 7 gennaio al "Forlano" contro il Lucento.

A Mergozzo la Juniores ha sfidato l'Omegna capolista del campionato provinciale. Senza il tecnico Borroni assente per problemi di salute di sua mamma, alla quale vanno i più sinceri auguri di una pronta guarigione, Marco Trincherini a dirigere dalla panchina. Inizialmete sono scesi in campo Lattanzi, Ciceri, Piana Morandi, Mastropasqua, Giosuè Piana, Domenichini, Gentili, Petrulli, Calessi, Michele Piana, Gorini. Partita senza grosse emozioni nella prima parte, soltanto un colpo di testa di Gentili  che finisce fuori. Poi un intervento fortemente falloso del terzino della squadra di Stefano Gherardini su Gorini, incomincia a fare prendere una piega poco amichevole della sfida e Ghigo Gaiardelli, allenatore degli Allievi cusiani, resosi disponibile a dirigere l'incontro, sceglie che è meglio che i due non proseguano, in modo da non fare peggiorare la situazione. Lo Stresa va vicino al gol al 40' con un diagonale di Mastropasqua, sulla traiettoria c'è Gentili che sfiora la sfera e termina poco distante dal palo. Prima della fine del primo tempo, anche Calessi per un duro colpo sulla schiena deve abbandonare il campo e lo sostituisce Perna La Torre. Al 6' della ripresa Gentili con un diagonale porta in vantaggio lo Stresa. sempre il numero 7 va vicino al raddoppio, ma il portiere reswpinge di piede. Nello Stresa va Chuchuca a difesa dei pali e al 21' però viene battuto dal centravanti cusiano, che prima colpisce il palo e poi infila in porta la corta respinta di Piana Morandi. Nelle fila blues rientra in campo Lattanzi che rileva Mastropasqua e si posiziona in attacco. Riesce a servire un invitante pallone a Perna La Torre che calcia fuori da posizione favorevole. Al 32' le continue proteste dei giocatori, inducono chi dirige l'incontro a fare terminare il match anzitempo.

Anche la Juniores riprenderà gli allenamenti il 27 dicembre. E' prevista una partita amichevole sabato 6 gennaio a Gravellona. Il campionato riprenderà con l'ultima giornata di andata sabato gennaio.

elvezia

Copyright © Stresa Sportiva 2018

Template by Joomla 2.5 Templates