Questo Sito utilizza cookie tecnici e di profilazione di terze parti. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante o chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie. Per ulteriori informazioni leggi la cookie Policy

Privacy Policy
FacebookTwitterWordpressYoutube

LO STRESA BATTE 3-0 L'ARONA IN AMICHEVOLE

Lo Stresa batte 3-0 l'Arona nell'amichevole derby del Lago. In gol Agnesina, Dervishi e Bottazzi

Allo stadio di Arona va in scena il derby del Lago, questa volta in versione amichevole estiva.

L’Arona si schiera con un 4-4-2 con Fasso tra i pali, Paganini, Riccio, Paolillo e Girardi nel modulo difensivo. A centrocampo Gningue, Pescarolo, Medina e Usei alle spalle del tandem offensivo Stissi e Briola.

Risponde lo Stresa con Boari tra i pali, Milanese, Feccia, Agnesina e Telesca in difesa. A centrocampo Frascoia è supportato a destra da Scienza e a sinistra da Gilio mentre Dervishi, Armato e Brugnera formano il tridente offensivo.

Il primo sussulto lo crea la formazione di casa con Briola che scaglia dalla destra un diagonale che si esaurisce appena oltre il palo alla destra di Boari. Lo Stresa risponde al 9’ con un calcio di punizione affidato a Capitan Frascoia: il tiro è potente e alla ricerca di Telesca sul secondo palo, ma Gningue anticipa e butta in corner. Al 14’ Scienza dalla destra scodella un corner che viene raccolto da Agnesina che scaglia il tiro alle spalle di Fasso per il vantaggio Blues. Al 26’ Riccio si ferma, ma aveva già iniziato con un dubbio fisico e al suo posto entra Prone. Al 28’ Gilio da metà campo lancia al bacio per Dervishi che scaglia un potente diagonale che batte per la seconda volta Fasso. Al 36’ la traversa di  Telesca grazia Fasso . Al 38’ Usei dimenticato solo prova il tiro ma Boari è imperioso nella respinta in volo. Al 44’ Briola prova il tiro da fuori, ma la palla si impenna. Finisce la prima frazione di gioco con lo Stresa in vantaggio per 2-0.

Nella ripresa lo Stresa si schiera con Barantani tra i pali, Milanese, Frascoia, Bratto, Eliseo in difesa, A centrocampo Scibetta, Bernabino e Vanzan mentre in attacco Latta, Armato, Brugnera. L’Arona riparte con Fasso tra i pali, Valenza, Paolillo, Gningue e Girardi in difesa. Scollo, Sorcinelli, Prone, Pescarolo, Medina a centrocampo alle spalledi Briola e Usai.

Poche le occasioni nella ripresa, il gioco tentenna e forse la stanchezza degli allenamenti dei giorni scorsi la fa da padrone. Buona comunque la prova dei ragazzi in campo, al 39’ Scienza scodella in area per Bernabino che però di testa gira a rete senza successo. Al 41’ Eliseo lancia per Latta che poi davanti alla porta serve Bernabino che prende il palo esterno. Al 42’ calcio di punizione affidato ai piedi di Scienza, il tiro fa la barba al palo e finisce sul tabellone dietro la porta. Al 44’ punizione di Scienza per il colpo di testa di Bottazzi che batte il portiere per il 3-0.

 

Arona Calcio I tempo: Fasso, Paganini, Girardi, Paolillo, Riccio (26’pt Prone), Medina, Usei, Gningue, Briola, Pescarolo, Stissi (30’pt Valenza).

Arona II tempo: Fasso, Valenza, Paolillo, Gningue, Girardi; Scollo, Prone, Pescarolo (21’st Scollo), Medina (21’st Ceresa); Briola(10’ Sorcinelli), Usai. Allenatore: Emiliano Rossini

Stresa Sportiva I tempo: Boari, Milanese, Telesca, Frascoia, Feccia, Agnesina, Brugnera, Gilio, Armato, Scienza, Dervishi.

Stresa Sportiva II tempo: Barantani, Milanese (10’st Feccia), Frascoia (11’st Telesca), Bratto, Eliseo, Scibetta, Bernabino, Vanzan, Latta, Armato, Brugnera (19’st Bottazzi). Allenatore: Sergio Galeazzi

Reti: 14’pt Agnesina, 28’pt Dervishi, 44’st Bottazzi

SPONSOR

Copyright © Stresa Sportiva 2018

Template by Joomla 2.5 Templates